Tim: Fastweb in campo per Fiberco

Attesa entro estate offerta vincolante di Kkr

(ANSA) – MILANO, 03 LUG – Anche Fastweb è in trattativa con Tim per una quota di minoranza in Fiberco, la società in cui andrà la rete secondaria e per cui il fondo Kkr Infrastracture sta trattando da alcuni mesi in esclusiva. Bocche cucite tra le società coinvolte ma i contatti erano in corso, secondo quanto si apprende da tempo e hanno subito un accelerazione. Tim sta trattando da febbraio in esclusiva con Kkr per la creazione di una newco, Fiberco, che gestira’ la rete secondaria in fibra e rame e l’offerta vincolante del fondo dovrebbe arrivare entro l’estate. Il progetto iniziale prevedeva che Kkr ne acquisisse una quota del 40% per 2 miliardi di euro, sulla base di una valorizzazione con un equity value di 4,3 miliardi e un enterprise value di 7,5 miliardi. L’operazione era stato già detto era aperta ad altri investitori con Tim che comunque intende mantenere il controllo della newco. Fastweb, controllata da Swisscom, è probabile che contribuirà apportando la propria quota in Flasfiber (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.