Tim: rilancia in Brasile, offre 2,7 miliardi per Oi

Ripetizione con titolo e testo corretto alla quarta riga

(ANSA) – MILANO, 28 LUG – Tim, insieme a Telefonica Brasil (Vivo) e Claro rilanciano sull’offerta di Highline e presentano una nuova offerta per conquistare l’operatore mobile Oi, mettendo sul piatto oltre 2,7 miliardi di euro contro i 2,5 miliardi della prima proposta e la possibilità di firmare contratti a lungo termine per l’utilizzo dell’infrastruttura. L’offerta vincolante rivista, precisa una nota, "è soggetta a determinate condizioni, in particolare per quanto riguarda la selezione come "stalking horse" ("primo offerente"). Tim e Telefonica vogliono avere il diritto di rilanciare nel caso arrivino nuove proposte e contrappongono la loro esperienza globale nelle tlc a quella di Highline do Brasil II Infraestrutura de Telecomunicaçoes’, operatore solo di infrastrutture locale, controllato dal fondo americano Digital Colony. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.