Tiramisù espresso Meesoo punta a estero

Start up di Bassano del Grappa

(ANSA) – ROMA, 3 GEN – Meesoo, la start up di Bassano del Grappa che ha ideato la macchina per fare il tiramisù espresso, sbarca nei Paesi Bassi, dopo essersi lanciata alla conquista di Londra e della Francia. Grazie ad un accordo con un’azienda che garantisce la diffusione nei tre mercati di Belgio, Olanda e Lussemburgo, Meesoo entrerà nel business di una delle aree più ricche e dinamiche d’Europa. "L’accordo ha richiesto un po’ di tempo per essere perfezionato, tuttavia – afferma in una nota il ceo Iuri Merlini – sta già dando i primi frutti positivi con l’acquisizione di diversi nuovi clienti in Belgio. Il 2020 vedrà invece un primo grande cambiamento in termini di dimensioni aziendali. – prosegue Merlini – Aumenteremo la produzione e ci sarà un importante ampliamento del nostro sito produttivo in Friuli. Sono in corso inoltre trattative con potenziali partner industriali per ampliare il capitale". L’obiettivo per il 2021 è lo sbarco negli Stati Uniti.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.