Tokyo 2020: presidente Mori rassegna dimissioni

Ex numero uno si scusa

(ANSA) – TOKYO, 12 FEB – Il presidente del Comitato olimpico giapponese, Yoshiro Mori, conferma la decisione di farsi da parte, annunciando le sue dimissioni all’apertura del consiglio direttivo a Tokyo. L’83enne ex premier era stato messo sotto accusa dopo le sue dichiarazioni fatte a margine della proposta di allargare l’assemblea a un maggior numero di donne, definendola "problematica" per la tendenza delle stesse a "parlare eccessivamente". Nel corso della riunione Mori si è scusato per i suoi commenti "poco opportuni", aggiungendo di non voler essere un ostacolo all’organizzazione dei Giochi. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.