Tokyo, mercato pesce riapre ai turisti

Le aste dei tonni erano state vietate per evitare assembramenti

(ANSA) – TOKYO, 02 NOV – Dopo una sospensione di 8 mesi, a causa della diffusione del coronavirus, le aste dei tonni che si tengono al nuovo mercato del pesce di Toyosu a Tokyo riaprono ai turisti. Alle prime ore dell’alba, questa mattina, 18 visitatori scelti tramite un sistema di lotteria si sono radunati per poter osservare il tradizionale rituale dei battitori d’asta da una piattaforma sopraelevata. Il mercato di Toyosu – che ha sostituito quello più antico di Tsukiji nel 2018 – aveva bloccato l’acceso ai turisti a fine febbraio, in scia alle restrizioni sugli assembramenti di persone imposte dalle autorità locali. Da oggi sarà possibile partecipare, ma la capienza giornaliera per i turisti è stata ridotta a 27 persone dal precedente limite di 120. Ai visitatori viene viene chiesto di effettuare il controllo della temperatura ed è imposto l’obbligo di indossare la mascherina e di fornire un contatto telefonico.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.