Tokyo, sogni comaschi nel Paraciclismo

Paolo Cecchetto

È in Giappone la spedizione della nazionale italiana di paraciclismo che parteciperà alle Paralimpiadi di Tokyo 2020. Le gare sono in calendario dal 31 agosto al 3 settembre. Il gruppo arriva da quasi un mese di ritiro e vede schierati al via anche tre comaschi. Gareggeranno infatti Pierpaolo Addesi (lariano che vive in Abruzzo), Fabio Anobile e Paolo Cecchetto (nella foto), già medaglia d’oro alla Paralimpiade di Rio de Janeiro nel 2016 e capitano della formazione azzurra.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.