Tokyo: Tamberi "stop a Giochi duro, ma ora penso al 2021"

Altista azzurro: "All'inizio ha fatto male

(ANSA) – ROMA, 09 APR – "Come vivo questo momento? All’inizio la notizia di Tokyo ha fatto abbastanza male, abbiamo investito tutti quanti per la preparazione delle Olimpiadi. Poi si capisce che tutto il mondo si è fermato ed era una scelta obbligatoria. Il prossimo anno poi non è così lontano. Io mi sto allenando al 100%, abbiamo possibilità come un giardino abbastanza grande per attrezzarci, se è un periodo breve non è un problema". Così Gianmarco Tamberi, altista azzurro a Radio Radio per un saluto degli atleti delle Fiamme Gialle. "Obiettivo? Il 2.39 suona male… Era la misura che ho fatto nella stessa gara in cui mi sono fatto male alla caviglia – ha precisato l’azzurro – e ho saltato le Olimpiadi del 2016. Ci ho messo tanto a rimettermi, l’obiettivo è tornare a quei livelli che ero in una forma stratosferica". "Grazie si cuore a tutti quanti che si stanno facendo un gran mazzo nel far rispettare le regole. Agli italiani dico di rispettare le regole perché ci aspetta un futuro ancora più bello. Gli italiani sono famosi per essere persone forti, teniamo duro". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.