Torna balneabile il lago a Villa Olmo. Interdetti gli altri punti della città
Cronaca

Torna balneabile il lago a Villa Olmo. Interdetti gli altri punti della città

Lago di Como: il Comune ha revocato l’ordinanza di divieto di balneazione nelle acque di fronte al lido di Villa Olmo. Secondo le ultime analisi dell’Ats Insubria, infatti, quel punto del Lario è sufficientemente pulito. Era stata la stessa Ats, nei giorni scorsi, a portare il Comune di Como a revocare la balneabilità di fronte al lido: con una nota del 7 agosto, i tecnici avevano comunicato l’esito delle analisi del campionamento, rilevando un’elevata presenza di alghe potenzialmente tossiche con valori superiori ai limiti previsti dalla legge. Dalle nuove analisi, però, emerge evidentemente come la situazione sia tornata alla normalità, quindi a Como si può fare il bagno nel lago di fronte al lido di Villa Olmo. Lido che, purtroppo, per l’estate 2018 rimarrà chiuso, in seguito alle note vicende burocratiche sulla gestione della struttura. Si è infatti ancora in attesa di capire come si concluderà e a chi verrà affidata la gestione dell’impianto anche se per la riapertura bisognerà attendere ancora. In tutti gli altri punti di Como è vietato il bagno nel lago.

14 agosto 2018

Info Autore

Fabrizio

Fabrizio Barabesi fbarabesi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto