Torna il concorso per racconti di Schignano

Scrittura creativa narrativa poesia

Torna “Racconti brevi in Valle”, concorso letterario di Schignano giunto alla quarta edizione, rivolto a scrittori non professionisti, che si propone anche per il 2021, anno difficile per chi ama la cultura, con rinnovato entusiasmo. Il premio organizzato dalla Biblioteca del Comune di Schignano, suggestivo borgo della provincia di Como, ha la volontà di promuovere il territorio della Valle Intelvi, creando un’iniziativa culturale che desti attenzione.
«Siamo arrivati alla 4ª edizione – dice il consigliere comunale schignanese Mauro Madia, ideatore dell’iniziativa – negli anni il premio ha avuto sempre più adesioni da ogni parte d’Italia e perciò da quest’anno abbiamo pensato di inserire un piccolo costo di iscrizione di 10 euro, da cui sono esonerati i residenti della Valle Intelvi e i minori di 20 anni».
Tutti gli scrittori non professionisti che vorranno partecipare dovranno presentare uno scritto sui temi “Tradizione in Valle”, “Fantasy”, “Sportivo” o “Giallo”, non più lungo di 25mila battute entro e non oltre il 30 giugno 2021 all’indirizzo mail concorso.letterario.schignano @gmail.com. I testi verranno vagliati da una giuria tecnica qualificata composta da Marilena Taormina, Domenico Mucedola, Claudio Cristiani, Gian Luca Mazzini e Denise Peduzzi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.