Torna il grande cinema al Teatro Sociale

altIeri sera il “Satyricon” di Fellini

Dopo trent’anni, il Teatro Sociale di Como torna a ospitare in platea proiezioni cinematografiche. È partita ieri sera, in piazza Verdi, la sezione “Il cinema va a teatro” dei celebri “Lunedì” del cinema Gloria di Como curati da Alberto Cano (a destra, foto Fkd): sei proiezioni tutte in digitale, con proiettore installato nel palco reale (foto a sinistra). L’iniziativa è in occasione del 200° anniversario del Sociale e vede in prima fila, oltre

all’associazione Lunedìcinema Filmstudio, l’As.Li.Co. che gestisce il Sociale e la kermesse “Lake Como Film Festival”. Ieri, il via è stato dato da “Satyricon”, il capolavoro di Federico Fellini. Il 4 novembre, spazio alla versione recentemente restaurata e rimasterizzata del capolavoro di Ernst Lubitsch Vogliamo vivere.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.