Tornano i contagi nelle scuole, in quarantena duemila studenti

scuola via Perti Como

Il virus è tornato a circolare nelle scuole. Era un rischio calcolato dopo le aperture graduali dall’entrata in vigore della precedente zona arancione (da lunedì la Lombardia è diventata gialla), ma forse non ci si aspettava subito questi numeri. Sono già oltre 2mila infatti gli studenti comaschi in quarantena. I dati della settimana dal 19 al 25 aprile sono stati diffusi ieri, nella consueta conferenza stampa di Ats Insubria, dal direttore sanitario Giuseppe Catanoso. Per la provincia di Como sono 573 i bimbi dell’infanzia in quarantena, 648 quelli della primaria (elementari), 496 gli studenti delle medie e 341 quelli delle superiori per 2.058 casi complessivi.
Il numero dei casi positivi è fortunatamente molto più basso, uno solo per ogni classe, così le classi che hanno registrato almeno un positivo sono state nella settimana passata soltanto 79: 24 al nido, 24 alla primaria, 16 alle medie e 15 alle superiori.

«Questo significa che il contagio non avviene all’interno della scuola – spiega Catanoso – Anzi, dobbiamo ringraziare il personale scolastico che fa seguire tutti i protocolli stabiliti. Il problema nasce quando gli studenti non sono in classe. Vedremo probabilmente un aumento anche nella prossima settimana, visto che da lunedì hanno riaperto anche le superiori con percentuali prossime al 100%». Su tutti gli studenti positivi viene fatta la ricerca delle eventuali varianti. Sul territorio di Ats Insubria non sono stati rilevati casi di variante indiana, la prevalente resta quella inglese.

Se viene rilevata la variante inglese cambiano leggermente le procedure di quarantena. Per casi di Covid “tradizionale” la ricerca dei contatti risale alle 48 ore precedenti, la quarantena dura 14 giorni, ma con possibilità di eseguire un tampone e rientrare già dopo dieci giorni. Se viene riscontrata la variante, la ricerca dei contatti arriva ai 14 giorni precedenti, la quarantena resta di due settimane, ma è previsto il rientro in classe solo con tampone negativo.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.