Tornei internazionali: Arnaboldi e Rottoli, la corsa si ferma in semifinale

Federico Arnaboldi

Si è conclusa con una doppia sconfitta in semifinale l’ottima settimana dei due giovani tennisti della nostra provincia protagonisti dei tornei del circuito internazionale Itf, il primo in corso a Heraklion in Grecia, il secondo a Kouvola in Finlandia. Lorenzo Rottoli (19enne di Como) e Federico Arnaboldi (20enne di Cantù) erano partiti addirittura dalle qualificazioni, ma sono riusciti ad entrare nel tabellone principale “scalandolo” fino appunto alla semifinale.

Partiamo dalla Finlandia dove Lorenzo Rottoli ha giocato alla pari con la testa di serie numero 4, il 20enne giapponese Naoki Tajima. Nel primo set il comasco è andato anche a servire per il set sul 5-4, subendo tuttavia un parziale di tre giochi a zero che ha dato all’asiatico l’1-0 (7-5). Nel secondo set invece il break che ha chiuso il match (6-4) è arrivato all’ultimo gioco della sfida.

In Grecia invece, dopo un inizio equilibrato, Federico Arnaboldi, nella foto, ha subito il gioco dell’avversario, il cinese Ze Zhang, testa di serie numero 7, 30enne e già numero 140 al mondo appena rientrato alle gare e a caccia di punti per tornare a scalare le graduatorie iridate. L’allungo di Zhang è arrivato dal 2-2 del primo set, con un parziale di 10 giorni a 1 che è valso il definitivo 6-2 6-1. Da considerare che il tennista cinese nell’intero tabellone (quattro turni passati) ha lasciato agli avversari appena 11 giochi compresi quelli di oggi.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.