Torneo di poker da record nel Casinò

CAMPIONE D’ITALIA
Si è chiuso con la vittoria di un giocatore italiano – Carlo Savinelli – il 14esimo Italian Poker Open (Ipo) di Campione d’Italia, torneo al quale si sono iscritti 2.339 appassionati del Texas Hold’em. Numeri da primato per un torneo che aveva un montepremi di un milione di euro. Dietro Savinelli, che ha incassato la prima moneta di 240mila euro, si è piazzato lo svizzero Reto Locher. Per gli organizzatori dell’Ipo e i dirigenti del Casinò campionese il torneo è stato un grande successo, quasi 4mila infatti i giocatori iscritti alle competizioni collaterali, 1.600 quelli che hanno frequentato i 160 tavoli di cash game aperti al secondo piano della casa da gioco. «Abbiamo confermato la nostra estrema professionalità», ha commentato Carlo Pagan, amministratore delegato della casa da gioco.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.