Torneo Sei Nazioni. Domenica Italia-Scozia, gara di casa per la comasca Magatti

italdonnevittoriacardiff2020

Terzo appuntamento per la Nazionale italiana e per la giocatrice comasca Maria Magatti, nel Torneo Sei Nazioni di rugby femminile. Per le azzurre, finora, una vittoria in Galles e una sconfitta in Francia.
La gara in programma domenica alle 18.10 segna l’esordio casalingo per la formazione del commissario tecnico Andrea Di Giandomenico: si gioca allo stadio Giovanni Mari di Legnano (Milano) contro la Scozia.
«Siamo molto contente per il fatto di giocare davanti al nostro pubblico» spiega Maria Magatti, alla sua trentaduesima presenza con l’Italia. La lariana aggiunge: «Finora siamo state impegnate in due trasferte decisamente impegnative e sappiamo che quando si è in casa il supporto del pubblico ha sempre grande importanza».
«Per me sarà una occasione particolare – aggiunge Maria – perché si scende in campo a Legnano, a poca distanza da Como. Ovviamente per questo sono molto contenta».
Alle porte la sempre affascinante sfida con la Scozia. «Una formazione che è in grande crescita – spiega Maria – e che merita rispetto. Sappiamo che sarà una sfida tosta sia sul piano fisico, sia su quello del gioco. Noi, come gruppo, ci stiamo consolidando e piano piano stiamo trovando i nostri equilibri».
«L’obiettivo? Fare una buona prestazione – conclude la giocatrice comasca, nata il 21 agosto 1992 – Sono sicura che, partendo da questo presupposto, alla fine arriverà un risultato positivo. Il nostro focus, dunque, è rimanere concentrate su noi stesse, mettere sul terreno di gioco quello che sappiamo fare e continuare a lavorare sulla nostra crescita».
Il raduno per le ventitré atlete avrà inizio nel primo pomeriggio di oggi. La prima sessione di allenamento è prevista alle 17 presso il Campo Venegoni-Marazzini messo a disposizione dalla locale società, a cui la Federazione Rugby tricolore ha affidato l’organizzazione del match di domenica.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.