Tragedia a Pigra, niente autopsia per Stefano Carrer

I Vigili del Fuoco intervenuti per le ricerche

La procura di Como – pm Giuseppe Rose – ha deciso di non effettuare l’autopsia sul corpo di Stefano Carrer, 59 anni, giornalista del Sole24Ore, morto nel corso di una escursione sulle montagne del Lario. La salma è stata restituita ai famigliari per le esequie. Da quanto è stato possibile ricostruire, l’uomo sarebbe uscito dal sentiero (forse ingannato da un tratto di transito per gli animali) e si sarebbe avventurato un una zona di dirupi e precipizi, cadendo nel vuoto dopo aver messo un piede in un punto che ha ceduto. Il giornalista era ricercato da mercoledì nella zona di Pigra, da quando cioè i parenti avevano perso il contatto con lui.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.