Tragedia di San Siro. Il sindaco di Grandola: “Siamo senza parole, siamo vicini alla famiglia”

Quello che rimane dell'auto

“Una gravissima tragedia ha colpito la nostra Comunità. La famiglia è distrutta dal dolore, come pure i parenti e l’intera comunità grandolese”. Il sindaco di Grandola ed Uniti, Giancarlo Zanfanti, è intervenuto sulla pagina del comune per ricordare il dramma che si è consumato nella notte a San Siro. Un ragazzo del paese è infatti rimasto vittima di un gravissimo incidente stradale.

“Non è facile trovare le parole adatte per infondere coraggio, per consolare i genitori e tutti i parenti. In questo momento di dolore immenso mi sento in dovere di esprimere la mia vicinanza e quella di tutto il Consiglio comunale a mamma, al papà ed al fratello gemello nonché agli zii e cugini”.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.