Trasporti, cosa cambia da lunedì sul Lario

Como, bus pullman

Cartelli informativi, annunci sonori, separazione dei flussi, distanziamento e sanificazione: sono alcune delle misure che FerrovieNord adotterà dal 4 maggio per la “Fase 2”. L’azienda di trasporti ha predisposto un piano di gestione delle stazioni, basato sul principio del mantenimento della distanza. Sarà avviata una campagna di comunicazione specifica, con l’affissione di cartelli in italiano e inglese. Saranno coperti in via prioritaria i 20 principali scali dove transita il 70% degli utenti. A Cadorna verrà razionalizzata la circolazione dei treni per evitare la concomitanza dei flussi in salita e in discesa dai convogli, flussi che verranno separati con specifiche indicazioni. Inoltre, a Cadorna, Bovisa e Domodossola saranno applicati “bolli” sul pavimentazione nei punti in cui sostare.

I traghetti che hanno finora circolato tra Menaggio, Bellagio e Varenna torneranno a navigare con maggiore frequenza a partire dalle 5.40 del mattino fino alle 19.55. Riprenderà anche a circolare il battello nel bacino di Como tra il capoluogo, Tavernola, Cernobbio, Moltrasio, Torno e Urio, con corse tra le 6.50 e 20.35. A bordo dei battelli, sono state approntate misure di sicurezza. Per salire a bordo sarà necessario indossare la mascherina e sarà messo a disposizione gel disinfettante; i posti a sedere saranno distanziati; la portata delle navi verrà ridotta per evitare assembramenti.

Dal 4 maggio, sulla rete urbana Asf di Como, dal lunedì al sabato tornerà in vigore l’orario feriale non scolastico, con l’eccezione della linea 7 dove è prevista una riduzione di orario nelle fasce meno utilizzate. La domenica e nei festivi resterà l’orario invernale, con l’eccezione della linea Brunate Capanna Cao che è sospesa. Sulla rete extraurbana dal lunedì al sabato le linee circoleranno secondo l’orario feriale non scolastico, con l’eccezione del Bus-Tù (servizio a chiamata di Cantù) che è sospeso. Le domeniche e nei festivi in vigore il festivo invernale.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.