Trattativa per la vendita del Como. Mike Piazza, blitz allo stadio e al centro sportivo di Orsenigo

Festa lariana dopo la rete del 2-0 segnata da Simone Andrea Ganz

Sicuramente non sono passati inosservati: uno è un campione di baseball, l’altro un ex portiere del Como. Oggi hanno visitato lo stadio Sinigaglia e il centro sportivo di Orsenigo. Al loro fianco il presidente della società lariana Pietro Porro. Mike Piazza, grande del baseball americano, e Maurizio Franzone, già estremo difensore dei lariani negli anni ’90, erano sul Lario. Una visita molto operativa, che fa capire quanto sia concreto il loro interesse per l’acquisto del Calcio Como.  Al centro dell’attenzione non tanto questioni tecniche quanto economiche e patrimoniali. Piazza e Franzone hanno ribadito la loro disponibilità a chiudere anche a tempi brevi. Lo testimonia il fatto che entrambi risiedono a Miami ma in questi giorni saranno in pianta stabile in Italia: Piazza si concederà una vacanza, Franzone si fermerà nella sua Piacenza. Pronti a tornare sul Lario se dovesse arrivare un cenno positivo da una dirigenza che per ora non vede d’accordo i soci. Il presidente Porro pare meno propenso a vendere; e se dovesse farlo lo farà con un cifra congrua, che consenta anche di rientrare dagli investimenti effettuati. Altri, invece, dopo il raggiungimento della serie B, vedono conclusa la loro missione e preferirebbero passare la mano.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.