Travolta da un furgone che si muove all’improvviso: grave una comasca di 49 anni

auto polizia svizzera

E’ stata travolta da un furgone in sosta che si è mosso all’improvviso e l’ha schiacciata contro una macchina. Una donna comasca di 49 anni ha riportato ferite e traumi che sono giudicati seri.

L’incidente è avvenuto in Svizzera, a Castel San Pietro, poco dopo le 14 di oggi. Secondo quanto riferito dalla polizia cantonale, “per cause che l’inchiesta dovrà stabilire, un furgone parcheggiato su una rampa di una ditta si è messo in movimento in retromarcia andando a schiacciare contro una vettura posteggiata a lato della strada la donna”.

Sono intervenuti gli agenti della polizia cantonale e della polizia della città di Mendrisio e i soccorritori del Sam, il servizio di emergenza svizzero. La donna comasca è stata trasportata in ospedale in gravi condizioni.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.