Travolto in bici da un furgone. Muore 77enne di Lurate Caccivio

altIeri mattina a Villa Guardia
I due veicoli procedevano lungo la stessa direzione di marcia
(m.pv.) Pedalava lungo via Milano in sella alla sua mountain bike. All’improvviso, alle spalle, è sopraggiunto un furgone che l’ha urtato con violenza, sbattendolo ai lati della carreggiata contro un muretto. Le condizioni di un 77enne di Lurate Caccivio sono apparse subito disperate. L’uomo è stato trasportato d’urgenza al Sant’Anna di San Fermo della Battaglia per un disperato tentativo di salvargli la vita. Ma nel primo pomeriggio di ieri, il cuore di Riccardo Valli ha cessato di battere. 

 

Le strade della provincia di Como tornano a colorarsi di rosso sangue.
Sulla dinamica dell’incidente mortale stanno ora lavorando i carabinieri della stazione di Lurate Caccivio, che hanno già segnalato l’accaduto alla procura di Como.
Tra le concause di quanto accaduto non si esclude che possano aver giocato un ruolo i raggi del sole che avrebbero accecato l’uomo al volante del furgone. La dinamica è comunque ancora al vaglio.
Nel frattempo il pubblico ministero di turno in procura, il dottor Antonio Nalesso, ha aperto un fascicolo con l’ipotesi di reato di omicidio colposo in cui è stato iscritto il nome del 50enne di Erba che era alla guida del furgone.
Il dramma è avvenuto ieri mattina intorno alle 11.20 lungo via Milano a Villa Guardia, pochi metri prima del confine con il territorio di Luisago.
L’uomo in bicicletta e il furgone procedevano nella stessa direzione di marcia. Il tamponamento è stato violento tanto che la ruota posteriore della mountain bike e pure il sellino sono stati seriamente danneggiati. L’anziano è stato sbalzato dalla due ruote ed è caduto a terra.
Sul posto sono giunti i soccorsi del 118 che hanno poi trasportato la vittima in ospedale. Ma come detto, nel pomeriggio di ieri è arrivata la triste notizia. La vittima era molto conosciuta in paese: sposato e padre di due figli grandi, era solito fare un giro in bicicletta – la sua grande passione – ogni giorno. Ieri però il dramma, che ha lasciato sconvolti i famigliari che lo attendevano a casa, come al solito, per il pranzo del mezzogiorno.

Nella foto:
L’incidente di ieri mattina al confine tra Villa Guardia e Luisago: la vittima è un 77enne di Lurate Caccivio (foto Mattia Vacca)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.