Tre giovani siriani respinti al confine

ANDAVANO IN GERMANIA
Giovedì mattina su un pullman di linea partito da Milano e diretto in Germania le guardie di confine elvetiche hanno rintracciato tre stranieri sprovvisti di documenti che sono stati respinti. Si tratta di cittadini siriani di 32, 20 e 19 anni sbarcati in Puglia pochi giorni fa, tutti senza titoli validi per rimanere in Italia.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.