Tre incontri per sport e minori

La locandina del convegno di Coni e Panathlon

Lo sport come alleato per l’integrazione dei minori. Questo il tema di tre incontri organizzati dal Coni di Como con il Panathlon.

“Lo sport è un valido alleato, all’interno di processi sociali e culturali – spiegano gli organizzatori – per raggiungere questo traguardo può agire in situazioni di disagio sociale e mentale. Ma non solo. Deve essere utilizzato per favorire il coinvolgimento degli individui, attraverso l’espressività del singolo e dei gruppi:
lo sport favorisce la socializzazione, lo stare insieme, anche attraverso l’abbattimento delle differenze e delle barriere architettoniche”.

Il primo appuntamento in programma domani mattina dalle 10 al Liceo sportivo di Cantù è dedicato a un pubblico di studenti, mentre il secondo appuntamento in calendario il 23 maggio, sempre nella scuola canturina (inizio alle 15) vedrà la partecipazione di diverse autorità.

Sabato 16 giugno, la chiusura, nella sala consiliare del Comune di Cernobbio, alle 16.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.