Tremezzina, difficile l’apertura del cantiere per novembre

Variante Tremezzina

Se per il secondo lotto della Tangenziale di Como è impossibile ancora perfino azzardare una data di realizzazione, la variante della Tremezzina ha completato da mesi tutto il suo iter, a livello di progettazione e di finanziamenti. Mancano ora soltanto le ruspe. La prossima potrebbe essere la settimana decisiva per sciogliere quello che si presenta come il nodo più spinoso del maxi-cantiere, ovvero la chiusura totale della statale Regina all’altezza di Colonno per almeno tre mesi.
Una soluzione richiesta dai progettisti di Anas per effettuare gli scavi delle gallerie in sicurezza, ma che avrebbe un impatto devastante sull’economia e la vita sociale di mezzo Lago di Como.
Il territorio, che si è appena rialzato dalle misure restrittive della pandemia e dalla doppia alluvione, che ha colpito il Basso Lario tra fine luglio e inizio agosto, dovrebbe pagare un prezzo decisamente alto senza la principale via di collegamento con Como. Anche il prefetto, Andrea Polichetti, nell’ultimo incontro istituzionale con Anas, Anci, Regione, Provincia, sindaci del territorio, vertici dei trasporti e delle attività economiche, aveva chiesto di ripensare alla chiusura. La data prevista era per i primi di novembre. Quando mancano sessanta giorni all’inizio del cantiere nulla è però stato ancora deciso e la possibilità di uno slittamento è concreta. Come pure l’ipotesi di una chiusura molto più lunga, ma soltanto nelle ore notturne. Possibilità inizialmente scartata per la complessità dell’opera, ma ora ripresa in considerazione.
L’Amministrazione provinciale, per voce del suo presidente, Fiorenzo Bongiasca, aveva chiesto di fare visionare il progetto anche al Politecnico di Milano per cercare una soluzione alla chiusura totale della strada. A giorni è attesa la decisione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.