Tremezzina, un milione per i trasporti pubblici

Caos sulla Statale Regina

La prossima settimana, durante le sedute del consiglio regionale della Lombardia incentrate sull’assestamento di bilancio, il Movimento 5 Stelle presenterà una richiesta specifica per stanziare fondi straordinari per gestire l’emergenza viabilistica durante i mesi di apertura del cantiere per la costruzione della variante della Tremezzina.


Il comasco Raffaele Erba, consigliere regionale pentastellato, è il promotore dell’emendamento: «Chiederemo al consiglio regionale di mettere a disposizione un ulteriore milione di euro al trasporto pubblico locale per ampliare l’offerta dei mezzi nei mesi in cui il cantiere sarà operativo. Viste le probabili ricadute sul traffico veicolare di tutta la zona della Tremezzina, diventa ancora più importante destinare maggiori risorse ai mezzi pubblici con l’obiettivo di rafforzare l’offerta alternativa alle automobili private».
La gestione del cantiere della Tremezzina rappresenterà una sfida per tutto il territorio, e quindi Erba chiede che siano destinate «adeguate risorse per far fronte alla mobilità alternativa. Non dimentichiamo che questo è probabilmente il cantiere più complesso in Regione e che la situazione del traffico lungo la Statale Regina è molto delicata. Mi auguro che tutto il Consiglio Regionale recepisca l’importanza della richiesta e che approvi all’unanimità questo stanziamento aggiuntivo».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.