Trenord, a Como treni festivi salvi fino al 6 gennaio

Treno Trenord

Trenord ci ripensa. I treni della linea S11 (Chiasso – Como – Milano – Rho), manterranno invariato il proprio orario nei giorni festivi fino al 6 gennaio. A differenza di quanto annunciato nei giorni scorsi, la società ha deciso di accogliere la richiesta del Comune di Como.
Infatti il prossimo 9 dicembre, entrerà in vigore l’orario invernale di Trenord: 139 corse di treni verranno spostate sugli autobus, a fronte di 2.204 corse ferroviarie quotidiane. A Como i treni nei giorni festivi sarebbero dovuti passare non più uno ogni mezz’ora, ma uno ogni ora. Fortunatamente non sarà così. «Accogliendo la richiesta del comune di Como stiamo predisponendo l’offerta festiva sulla S11 fino al 6 gennaio per garantire la frequenza semioraria in occasione della Città dei Balocchi», si legge in una nota inviata da Trenord. Il caso del dimezzamento delle corse aveva già fatto intervenire dapprima il comitato dei pendolari comaschi che quotidianamente si trovano a dover fronteggiare ritardi sulla linea e che mal giudicavano anche una riduzione ulteriore nei giorni festivi. Problema che era stato sollevato anche dall’assessore alla Viabilità, Vincenzo Bella, che durante la trasmissione “Etg+ Sindaco”, tracciando un primo bilancio sul piano del traffico aveva detto: «sia su Como lago sia su Como San Giovanni abbiamo assistito ad un traffico di passeggeri in netto aumento rispetto allo stesso periodo dello scorso anno – ha spiegato Bella che sulla decisione di Trenord di dimezzare le corse nei festivi ha aggiunto – Di certo non aiuta tutte le campagne che invitano i cittadini a non muoversi in auto ma ad utilizzare i mezzi pubblici».

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.