Trezzone è il comune con più vaccinati in provincia di Como

Vaccinazioni

Trezzone guida la classifica dei paesi più vaccinati della provincia di Como. Nella piccola località dell’Alto Lario occidentale i cittadini che hanno aderito alla campagna vaccinale sono il 94,3%, un vero e proprio record.
Complessivamente, da una parte all’altra del territorio comasco sono dieci i comuni che hanno raggiunto quota 90% di adesioni, numeri da immunità di gregge. Nel dettaglio, a Trezzone, dei 194 residenti con più di 12 anni, 183 hanno ricevuto almeno la prima dose.
«È una risposta importante – ha commentato il sindaco, Davide Dadda – Il nostro paese fortunatamente non è stato colpito in modo grave, nella prima ondata non abbiamo avuto contagiati e pochi nella seconda».
«Non abbiamo avuto vittime né ricoverati in terapia intensiva e nonostante questo abbiamo aderito in massa alla campagna – aggiunge il primo cittadino – Personalmente credo nel vaccino e non ho perso occasione per parlarne, anche faccia a faccia con chi aveva qualche paura o dubbio. Sono contento di questo messaggio che arriva dalla nostra comunità».
Trezzone è il primo di una serie di dieci comuni che figurano tra i più virtuosi per l’adesione alla campagna vaccinale, con almeno 9 cittadini su 10 al di sopra dei 12 anni che hanno già ricevuto almeno la prima dose.
Insieme a Trezzone, anche Brenna e San Bartolomeo Val Cavargna salgono sul podio dei più immunizzati, entrambi con oltre il 92% di vaccinati.
Hanno superato quota 91% invece Alzate Brianza, Capiago Intimiano, Longone al Segrino ed Eupilio. Tra i paesi con più immunizzati poi figurano anche Albese con Cassano, Cerano d’Intelvi e Proserpio, tutti con oltre 9 vaccinati su dieci.
Complessivamente, la media dei vaccinati in provincia di Como è dell’86,4%. Nel capoluogo il dato è all’86%.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.