Tribunale accoglie ricorso Lega, ingiunzione a Sky

Non immediatamente esecutivo decreto su rata diritti tv mancante

(ANSA) – MILANO, 06 LUG – Il Tribunale Civile di Milano ha emesso un decreto ingiuntivo accogliendo il ricorso della Lega di Serie A nei confronti di Sky, che non ha saldato l’ultima rata (131 milioni) dei diritti tv della stagione 2019/20. Lo apprende l’ANSA. Il decreto ingiuntivo non è immediatamente esecutivo. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.