Il tribunale di Como “accelera” sulle vecchie cause
Cronaca, Territorio

Il tribunale di Como “accelera” sulle vecchie cause

Tribunali e cause arretrate, un connubio che spesso significa lentezza della giustizia. Ma non sempre è così. Nel 2016, infatti, rispetto al paragone con il 2015, i tribunali ordinari hanno premuto sull’acceleratore per smaltire più in fretta le cause civili contenziose. E così ha fatto anche Como che, con 4.361 processi in corso al 31 dicembre del 2016 ha fatto segnare un -7,3% rispetto al 2015. Sono dati importanti perchè riferiti solo alle cause civili contenziose, ovvero quelle più complesse. Sono infatti esclusi fallimenti, esecuzioni e procedimenti non litigiosi.

Una realtà dunque positiva che si conferma anche nell’analisi dei dati relativi alle cause “vecchie”, ovvero quelle pendenti da oltre tre anni, sempre al 31 dicembre del 2016 in confronto all’anno precedente. Anche in questo caso Como è in fase positiva visto che le cause civili con più di tre anni di vita sono 310, dato che fa segnare un meno 18,8% rispetto al passato. L’analisi della situazione dei tribunali è stata pubblicata ieri sul “Sole 24 Ore”, basandosi sui dati del ministero di Giustizia, direzione generale di statistica.

Questo duplice piazzamento fa conquistare a Como la 52esima posizione a livello globale, subito davanti a Varese su un totale di 140 tribunali analizzati nell’indagine. La necessità di lavorare rapidamente sugli arretrati deriva dal programma “Strasburgo 2” del 2014 con il quale si prevede appunto di smaltire le cause più vecchie dalle quali potrebbero scaturire richieste di risarcimento. La classifica a livello generale vede nelle prime tre posizioni tre realtà del sud Italia, rispettivamente Matera, Foggia e, in testa alla graduatoria, Avezzano.

21 Mar 2017

Info Autore

Redazione Corriere di Como

Redazione Corriere di Como redazione@corrierecomo.it


Archivio
Dic: 2018
L M M G V S D
« Nov    
 12
3456789
10111213141516
17181920212223
24252627282930
31  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
farmacia Farmacie di turno farmacia

ospedale   Ospedali   ospedale

trasporti   Trasporti   trasporti
Colophon

Editoriale S.r.l.
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto