Tribunale di Como, patteggia ladro di bici

Tribunale di Como, Palazzo di Giustizia

Già arrestato nel 2017 per un furto di una bicicletta davanti al Tribunale, scontata la condanna un giovane immigrato africano è stato fermato nuovamente venerdì sera dai carabinieri di Como in viale Lecco, mentre stava tagliando il lucchetto per impossessarsi di una bicicletta. Dopo averlo fermato, i militari hanno accertato che aveva rubato anche uno zaino all’Ovs. Processato con rito direttissimo in Tribunale a Como, ha patteggiato due anni di reclusione.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.