Troppe  incertezze sulla nuova serie C. Rinviata la pubblicazione dei calendari
Sport

Troppe incertezze sulla nuova serie C. Rinviata la pubblicazione dei calendari

Non parte con il piede giusto la stagione della serie C 2018-2019, il campionato a cui aspira il Como 1907, che continua ad attendere lumi dalla Figc rispetto alla sua domanda di ripescaggio.
La Lega Pro ha infatti deciso di spostare la presentazione dei calendari e molto probabilmente farà slittare a settembre l’inizio del prossimo campionato.
Il motivo? «L’elevato numero di procedimenti a tutt’oggi pendenti dinanzi alla Giustizia Sportiva il cui esito influisce inevitabilmente su questa Lega – dice il comunicato ufficiale – oltre allo scenario a dir poco incerto in ordine alle società che andranno ad integrare l’organico del campionato di C».
La scelta è stata quindi forzata: «Lega Pro è costretta a prendere atto della impossibilità di procedere alla presentazione dei calendari per la data del 7 agosto originariamente stabilita», afferma ancora la nota arrivata da Firenze.
La data dei calendari sarà fissata dal consiglio della Lega Pro il prossimo 6 agosto; l’ipotesi è che la nuova presentazione possa essere fissata per il giorno 22, quando ogni situazione (compresa quella del Como) sarà stata chiarita.
I lariani, come è noto, hanno presentato la domanda di iscrizione nei termini prescritti, ma con un bonifico che ha sostituito la fideiussione richiesta. Mossa che ha fatto discutere anche a livello nazionale, inusuale e clamorosa. Nella sostanza i soldi sono stati dati, nella forma non è una fideiussione. Ecco perché nelle prossime ore (oggi o al più tardi domani) è attesa una bocciatura per il club lariano, che ha già annunciato il ricorso al Collegio di garanzia del Coni. Mossa che andrà ad allungare i tempi (la risposta arriverebbe verso metà agosto) e di conseguenza, anche per questo scenario, la Lega Pro ha deciso di attendere per la pubblicazione dei calendari, visto che nel breve la composizione dei gironi è difficile da decifrare.
Dirigenti azzurri in attesa e al lavoro anche sul fronte dell’organizzazione societaria. Dai vertici si aspetta la definizione del nuovo organigramma con Roberto Felleca presidente, con l’uscita di scena di Massimo Nicastro.
Venerdì sarà una giornata importante anche per il settore giovanile: i dirigenti lariani e il responsabile del vivaio, Nico Bisazza, alle 17 al centro sportivo di Guanzate incontreranno i genitori interessati a far giocare i loro figli nel club lariano.
Anche la prima squadra, che prosegue la preparazione nel ritiro di Arona, attende notizie, con la consapevolezza che una soluzione definitiva della vicenda-ripescaggio non arriverà nell’immediato. Domenica prossima alle 16.30 sul campo di Dormelletto Ticino – provincia di Novara – i lariani affrontano in amichevole il Verbania.
Una occasione per i tifosi azzurri per vedere la loro squadra, che ha esordito domenica scorsa nella certo non agevole trasferta di Coppa Italia a Catania. Dormelletto Ticino è decisamente più a portata di mano per chi vorrà andare a vedere gli uomini di mister Marco Banchini.

1 agosto 2018

Info Autore

Massimo Moscardi

mmoscardi mmoscardi@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
agosto: 2018
L M M G V S D
« Lug    
 12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
2728293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto