Trova 17mila euro in una borsa e li consegna ai carabinieri di Erba
Cronaca

Trova 17mila euro in una borsa e li consegna ai carabinieri di Erba

Un operatore ecologico al lavoro lungo le strade del Comune di Erba era impegnato nella polizia dei cestini dei rifiuti di via Diaz quando, accanto a uno di questi, appoggiata per terra e abbandonata, ha trovato una borsa. Incerto su cosa farne, l’ha aperta e di fronte si è trovato a una cosa difficile da prevedere: 17mila euro in contanti e in banconote di tutti i tagli, piccoli e grandi.

L’uomo non si è fatto tentare dall’ingente somma. Ha richiuso la borsa e, senza battere ciglio, si è incamminato in direzione della stazione dei carabinieri di Erba per consegnarla nelle mani dei militari dell’Arma.

La storia – che merita di essere raccontata anche solo per dare un plauso pubblico per la correttezza dimostrata dal lavoratore – risale in realtà alla scorsa settimana. I carabinieri, ricevuto la borsa dall’operatore ecologico e sentito il suo racconto, hanno avviato le indagini per risalire ai proprietari del notevole quantitativo di denaro.

Alla fine si è scoperto che i 17mila euro erano l’incasso (notevole) di un negozio del centro di Erba. I soldi sono stati restituiti ai proprietari e, da quanto è stato possibile apprendere, l’operatore ecologico non avrebbe voluto alcuna ricompensa.

18 luglio 2018

Info Autore

Mauro

Mauro Peverelli mpeverelli@corrierecomo.it


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Archivio
ottobre: 2018
L M M G V S D
« Set    
1234567
891011121314
15161718192021
22232425262728
293031  
Numeri utili
NUMERO UNICO DI EMERGENZA
numero 112 lampeggianti
 Farmacie di turno 

   Ospedali   

   Trasporti   
Colophon

Editoriale S.r.l. (in liquidaz.)
Via Sant’Abbondio 4 – 22100 Como
Tel: 031.33.77.88
Fax: 031.33.77.823
Info:redazione@corrierecomo.it

Corriere di Como
Registrazione Tribunale di Como n. 26/97
ROC 5370

Direttore responsabile: Mario Rapisarda

Font Resize
Contrasto