Trovata la saracinesca socchiusa albanese ruba una Golf a Cantù

Ora è al Bassone
Ha rubato una Volkswagen Golf dal garage di un’abitazione di Cantù e ha fatto un giro per le vie della città, caricando in macchina anche tre amici.
Fermato dai carabinieri, è stato denunciato per furto aggravato. L’episodio è avvenuto nella notte tra martedì e mercoledì. Il responsabile del crimine è un albanese di 35 anni residente nella Città del Mobile. L’extracomunitario è ora rinchiuso nel carcere del Bassone.
L’uomo è comparso ieri mattina in Tribunale a Como. Il legale difensore, Christian Mazzeo, ha chiesto
 i termini a difesa e l’udienza è stata aggiornata al prossimo 17 ottobre. L’albanese, però, è stato rinchiuso in carcere perché già noto alle forze dell’ordine per una serie di precedenti, tra i quali un furto e una rapina per i quali era già stato condannato. Nell’ultimo periodo, poi, il 35enne ha collezionato una serie di fotosegnalazioni per furti di scarpe e profumi.
Martedì notte, notando che la saracinesca del garage di un’abitazione non era stata chiusa perfettamente, l’albanese vi era entrato e, indisturbato, aveva preso la macchina parcheggiata dal proprietario probabilmente con le chiavi inserite.

Anna Campaniello

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.