Trovata uccisa in un parco, accertamenti su un trentenne

Era su riva del Piave per prendere sole

(ANSA) – MORIAGO DELLA BATTAGLIA, 23 GIU – Una donna trevigiana di 35 anni, che si era recata in un parco sulle rive del Piave per prendere il sole, è stata trovata uccisa, con colpi d’arma da taglio, stamane a Moriago della Battaglia (Treviso). In queste ore un uomo si trova nella caserma dei carabinieri di Valdobbiadene (Treviso) sottoposto ad accertamenti in relazione all’omicidio. Questi, un trentenne, si è recato spontaneamente alla stazione dell’Arma. Il corpo della donna è stato rinvenuto da un passante, nel parco dell’"Isola dei Morti", a Moriago. Le indagini sono affidate ai carabinier di Vittorio Veneto (Treviso). Secondo una prima ricostruzione, la donna, residente a Pieve di Soligo (Treviso), si era recata nella zona, sulle sponde del fiume Piave, per prendere il sole. Il suo corpo è stato rinvenuto a terra, accanto ad un lettino pieghevole. La morte è stata causata da numerosi colpi di arma da taglio, evidenti sul cadavere (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.