Truffa in Canton Ticino, due fermi ad Agno

OPERAZIONE DELLA POLIZIA
Arrestati dalla polizia ad Agno, in Ticino, due stranieri, un 53enne residente all’estero e un 34enne domiciliato nel Luganese. I due hanno sottoscritto diversi abbonamenti telefonici in maniera truffaldina, acquisendo gratuitamente il cellulare per poi rivenderlo a terze persone.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.