Truffe agli anziani in Vallassina, scendono in campo i carabinieri

Posto di blocco dei carabinieri

Truffe agli anziani, fenomeno purtroppo in crescita sul Lario. I carabinieri sono scesi in campo programmando incontri di prevenzione nelle chiese parrocchiali dove distribuiscono l’opuscolo Truffe a persone della Terza età.
Domenica scorsa ad Asso il comandante della locale stazione è intervenuto di fronte a una platea di circa 80 persone. Visto il successo l’iniziativa sarà replicata nelle prossime domeniche. Le forze dell’ordine consigliano di non aprire mai la porta a sconosciuti, anche se vestono un’uniforme o dichiarano di essere dipendenti di aziende di pubblica utilità. Il reato più diffuso in Italia, riguarda il controllo degli euro: falsi funzionari di banca chiedono di verificare la validità del contante da poco prelevato e poi rifilano una mazzetta di banconote false. C’è poi chi cerca di vendere anelli e pietre preziose e chi chiede denaro per beneficenza.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.