Trump: armi hanno evitato strage chiesa

Il presidente Usa elogia "eroi e leggi che glielo consentono"

(ANSA) – WASHINGTON, 31 DIC – "Vite umane sono state salvate da eroi e grazie alle leggi del Texas che gli permettono di avere armi con loro": così il presidente americano Donald Trump sulla sparatoria in una chiesa del Texas, dove un fedele ha ucciso l’aggressore che aveva già colpito a morte altre due persone. "Le nostre preghiere sono con le famiglie delle vittime e la congregazione dell’attacco alla chiesa di ieri. Tutto è finito in 6 secondi grazie ai coraggiosi parrocchiani che hanno agito per proteggere 242 compagni di culto", ha twittato ieri sera Trump. Anton ‘Tony’ Wallace, 64 anni, e Richard White, 67 anni, sono stati uccisi domenica scorsa quando Keith Thomas Kinnunen ha aperto il fuoco nella chiesa West Freeway di White Settlement, al 1900 di Las Vegas Trail. Kinnunen è ucciso quasi immediatamente da un terzo membro della chiesa, Jack Wilson.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.