Trump: ‘Convention non sarà a Charlotte’

Governatore della North Carolina ha bocciato piani per virus

(ANSA) – NEW YORK, 3 GIU – Il partito repubblicano "è costretto a cercare un altro Stato per ospitare la convention del 2020", in calendario in agosto. Lo twitta Donald Trump criticando il governatore del North Carolina, Roy Cooper, che ha bocciato i piani del partito per una convention normale a Charlotte spiegando che l’unico modo per farla come previsto è adottare protocolli sanitari adeguati al coronavirus.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.