Trump, cura non è peggio del virus

'Alla fine dei 15 giorni decideremo come procedere'

(ANSA) – WASHINGTON, 23 MAR – "Non possiamo lasciare che la cura sia peggio del problema in sé. Alla fine del periodo di 15 giorni, prenderemo una decisione su come procedere": lo ha twittato Donald Trump, riferendosi ai provvedimenti restrittivi annunciati lunedì scorso. Il periodo finisce martedì della prossima settimana.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.