Trump firma sanzioni alla Cina per Hong Kong

Ed anche lo stop al trattamento preferenziale per l'ex colonia

(ANSA) – WASHINGTON, 14 LUG – Donald Trump ha annunciato in una conferenza stampa alla Casa Bianca di aver firmato una legge approvata all’unanimita’ dal Congresso che prevede sanzioni per i dirigenti cinesi che applicano le nuove regole di sicurezza repressive a Hong Kong e per le banche che hanno attivita’ con loro. Oggi scadevano i termini. Trump ha annunciato di aver firmato un ordine esecutivo che mette fine al trattamento preferenziale per Hong Kong dopo la stretta cinese. Poi ha annunciato di aver convinto molti Paese a non usare Huawei e ha citato come esempio la Gran Bretagna. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.