Trump, no convention se non in presenza

Si rivolge a governatore North Carolina

(ANSA) – NEW YORK, 25 MAG – Donald Trump minaccia di spostare la convention repubblicana dal Nord Carolina a meno che il governatore dello stato non garantisca la possibilità di una partecipazione fisica all’evento, in calendario dal 24 al 27 agosto allo Spectrum Center di Charlotte. "Il Nord Carolina mi piace talmente tanto che ho insistito per tenerci la convention. Sfortunatamente il governatore democratico non è in grado di garantire che in agosto" lo stato sarà aperto "per i migliaia di repubblicani" che vi vorranno partecipare, twitta Trump. Il governatore "deve risponderci subito" altrimenti "troveremo un altro posto per la convention".

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.