Trump, ‘sceriffi ai seggi contro brogli’

Intanto recluta decine di migliaia di volontari per monitoraggio

(ANSA) – WASHINGTON, 22 AGO – Donald Trump ha annunciato che è pronto a mandare "sceriffi e forze dell’ordine" nei seggi per controllare che non ci siano brogli nelle elezioni di novembre. Non è tuttavia chiaro se abbia l’autorità per farlo. Le parole del presidente, affidate alla Fox, arrivano mentre la sua campagna sta reclutando decine di migliaia di volontari per quello che secondo alcuni dirigenti repubblicani potrebbe essere la più grande operazione di monitoraggio del voto.

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.