Tubercolosi, due casi nelle scuole

Salute – Altre sette persone tra ragazzi, personale docente e amministrativo sono risultate positive al test
La patologia infettiva ha colpito uno studente del Pessina e uno della Magistri
La tubercolosi torna a fare paura. Due studenti di scuole superiori comasche sono risultati affetti dalla malattia in modo conclamato nel 2010. E altre sette persone tra ragazzi, personale docente e amministrativo sono risultate positive al test che rivela l’avvenuto contatto con il germe di questa patologia infettiva. Ma che non si trasforma sempre in malattia vera e propria. È successo nella sede distaccata dell’istituto Pessina di Appiano Gentile e alla “Magistri Cumacini”.
Leggi l’articolo di Barabesi in PRIMO PIANO

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.