Tullio Pericoli, ultimi giorni in Cortesella

Il ritratto di Umberto Eco che appare in locandina
Il ritratto di Umberto Eco che appare in locandina

La rinata Libreria Plinio il Vecchio di via Vitani 14 a Como nell’antico quartiere della  Cortesella sempre affollato da frotte di turisti da tutto il mondo, ospita ancora per pochi giorni, fino a giovedì prossimo, una quarantina tra acquerelli e incisioni di Tullio Pericoli. L’artista di Colli del Tronto, nato nel 1936, è un maestro della grafica e dell’illustrazione italiana di fama internazionale, e ha dedicato molti lavori ai più significativi scrittori del nostro tempo.  Nel 2013 ha pubblicato  per Adelphi il volume antologico I paesaggi. Nel 2011  la scrittrice Silvia Ballestra gli ha dedicato, edito da Rizzoli, Le colline di fronte, un romanzo biografico sulla vita del maestro  e sul suo percorso artistico. Ingresso libero, , orario 10-13 e 14.30-19.

Un pittore, anzi un grande pittore prestato, per un periodo non breve del suo percorso creativo, all’illustrazione d’autore. È Tullio Pericoli, che è anche pittore e scenografo. Nelle sue opere ogni segno è al tempo stesso graffito, traccia, appunto che tende alla scrittura, al pentagramma, a disegnare la mappa borgesiana di un volto che, pur tra mille ferite e storture, resta il volto della terra. Una presenza che parla dal profondo della propria anima, diventa viva, quasi umana. Non a caso i volti della sezione ritratti sono quelli dei grandi poeti, i soli che, se interrogati, possono dire parole degne di senso sulla storia e sul futuro; i grandi poeti che fanno sentire orgogliosi – almeno loro – di essere italiani, come Pier Paolo Pasolini, Umberto Eco, Franco Loi (maestri della poesia anche in forma “civile”) più Giovanni Testori e un grande europeo, il cui volto è reiterato in più scatti perché pieno di domande inevase e di enigmi e, per questo, ancor più ricco di bellezza: Samuel Beckett.

Lorenzo Morandotti

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.