Turchia: Cassazione, liberare avvocato in sciopero fame

A una settimana dalla morte in carcere della collega Ebru Timtik

(ANSA) – ISTANBUL, 3 SET – La Corte di Cassazione turca ha ordinato l’immediata scarcerazione per motivi di salute dell’avvocato Aytac Unsal, che da 213 giorni è in sciopero della fame per protestare contro la sua condanna a 10 anni e mezzo per "associazione terroristica", a una settimana dalla morte in carcere della collega Ebru Timtik dopo 238 giorni di digiuno. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.