Turchia: Erdogan, Santa Sofia da sempre nostra

Messaggio su Twitter a due giorni dalla prima preghiera islamica

(ANSA) – ISTANBUL, 22 LUG – "Santa Sofia… lascia che i venti soffino sulla cupola della libertà. Da sempre sei nostra, e noi siamo tuoi…". Così il presidente turco Recep Tayyip Erdogan in un messaggio pubblicato sul suo profilo Twitter a due giorni dalla prima preghiera islamica nel monumento simbolo di Istanbul, dopo la decisione di riconvertirlo da museo in moschea dopo 86 anni. Erdogan ha inoltre condiviso il video di una canzone con immagini di Santa Sofia, in cui compaiono musicisti di diversi Paesi legati alla Turchia, dalla Bosnia all’Azerbaigian. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.