Turchia: Erdogan, se Parlamento vota pena morte la approverò

Leader Ankara ribadisce posizione espressa dopo il golpe

(ANSA) – ISTANBUL, 1 OTT – "Se il Parlamento voterà una legge sulla reintroduzione della pena di morte, io la promulgherò". Lo ha detto il presidente turco Recep Tayyip Erdogan, parlando a margine dell’inaugurazione della nuova sessione del Parlamento di Ankara dopo la pausa estiva. La stessa affermazione era stata fatta più volte in passato dal leader turco, specie dopo il fallito golpe del 2016, ma nessuna iniziativa legislativa concreta era stata portata avanti in questo senso. Negli ultimi giorni il tema è tornato al centro del dibattito dopo che alcuni esponenti politici, tra cui il presidente del Parlamento Mustafa Sentop, hanno espresso sostegno al ritorno delle esecuzioni per "certi reati come omicidi brutali e pedofilia". La pena di morte è tra le bandiere dei nazionalisti del Mhp, sostenitori chiave della maggioranza di Erdogan. (ANSA)

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.