Turchia: esplorazioni nel Mediterraneo estese al 12/09

Nuovo Navtex per le ricerche della Oruc Reis al largo di Cipro

(ANSA) – ISTANBUL, 1 SET – Le controverse esplorazioni energetiche della Turchia nel Mediterraneo orientale al largo di Cipro proseguiranno almeno fino al 12 settembre prossimo. Lo hanno annunciato le autorità di Ankara, emettendo un nuovo avviso di restrizione della navigazione (Navtex) per l’area dove stava già operando la nave da ricerca sismica Oruc Reis. In precedenza, la conclusione delle attività era prevista per oggi. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.