Turchia: prototipo prima auto nazionale

Cinque modelli elettrici dal 2022. Erdogan: 'Giornata storica'

(ANSA) – ISTANBUL, 27 DIC – La Turchia ha presentato il prototipo della sua prima automobile interamente progettata e prodotta nel Paese. Si tratta di una vettura elettrica che verrà realizzata in 5 modelli e 175 mila esemplari all’anno a partire dal 2022, frutto dell’iniziativa congiunta di 5 grandi gruppi industriali locali sostenuti finanziariamente dal governo di Ankara. Il prototipo è stato svelato questo pomeriggio a Gebze, nella provincia nordoccidentale di Kocaeli, dal presidente Recep Tayyip Erdogan, che ha parlato di una "giornata storica per il Paese, in cui si è realizzato un sogno vecchio di 60 anni". La fabbrica sarà operativa dal 2021 nella provincia nordoccidentale di Bursa, distretto ad alta industrializzazione che già ospita altri impianti del settore automotive – come quella di Tofas, la joint venture tra Fca e la holding turca Koc – e impiegherà 4.323 operai, con un investimento iniziale annunciato di 22 miliardi di lire turche (circa 3,3 miliardi di euro).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.