Turchia: scomparso misterioso monolite in sito archeologico

La sua origine era dubbia

(ANSA) – ISTANBUL, 09 FEB – Nei giorni scorsi, la sua apparizione nel sito archeologico di Gobekli Tepe nel sud-est della Turchia, patrimonio mondiale dell’Unesco che secondo diversi studiosi ospita il tempio in pietra più antico del mondo, aveva provocato curiosità tra la popolazione locale e suscitato attenzione anche sui media internazionali. Da stamani, però, il misterioso monolite di metallo scoperto in mezzo alle aride colline della provincia di Sanliurfa, vicino al confine siriano, è scomparso. Secondo Hurriyet, non è noto dove sia stata trasportata la lastra di metallo, alta 3 metri, come non era chiaro chi l’avesse collocata in precedenza sul posto. Sul blocco era presente un’iscrizione in Gokturk, un’antica lingua locale, che recitava: "Guarda il cielo se vuoi vedere la luna". (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.