Turchia: sindaco Istanbul contro canale artificiale

Progetto 'folle' di Erdogan per sostituire il Bosforo

(ANSA) – ISTANBUL, 15 LUG – Il sindaco di Istanbul, Ekrem Imamoglu, ha presentato ricorso al ministero dell’Ambiente e della Pianificazione urbana della Turchia contro il progetto del Kanal Istanbul, il canale artificiale di 43 km tra il mar Nero e il mar di Marmara che il presidente Recep Tayyip Erdogan vuole realizzare per deviare il traffico marittimo dal Bosforo. L’idea, definita "folle" dallo stesso leader di Ankara alla sua presentazione, quasi un decennio fa, è da tempo criticata dalle opposizioni e dagli ambientalisti per i danni che potrebbe causare all’ecosistema e i rischi di una nuova speculazione immobiliare di massa, in una metropoli che conta già 16 milioni di abitanti. Secondo Erdogan, invece, il canale "serve a proteggere il Bosforo da un grave disastro", che potrebbe essere causato dal massiccio traffico di navi e petroliere che quotidianamente attraversano lo stretto di mare che divide in due Istanbul. (ANSA).

Articoli correlati

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.